Chi siamo

L’associazione Gravidanza Gaia è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale che si occupa della prevenzione, della cura e della promozione del benessere della donna e del bambino, affrontando le patologie della gravidanza e della sfera femminile, promuovendo e realizzando attività di assistenza sanitaria gratuita, erogando contributi verso organizzazioni pubbliche e private non profit che operano in campi analoghi, realizzando direttamente e indirettamente attività di ricerca scientifica negli ambiti correlati alle patologie ginecologiche, riproduttive e della gravidanza.

La dottoressa Adele Teodoro, fondatrice e presidente dell’associazione gravidanza gaia, presentata dalla Signora Marinella Di Capua, presidente della Fondazione ASM per la Salute dell’infanzia.

Adele Teodoro

“Per chi non conoscesse ancora bene la nostra Dottoressa Teodoro, vi do qualche breve notizia.
Nel 1997 si laurea giovanissima in Medicina e Chirurgia, e nel 2003 completa la sua formazione professionale con la specializzazione in Ostetricia e Ginecologia. Nello stesso periodo inizia il nostro rapporto, con l’assegnazione di una Borsa di Studio della Fondazione ASM per una ricerca sulla diagnosi prenatale, che la porterà alla tesi di specializzazione sull’Ultratest con il Professor Pardi, a lungo Direttore del nostro Comitato Scientifico.
Segue una lunga e proficua esperienza all’Ospedale Sacco di Milano, dove fa parte dello staff dell’Ambulatorio di Diagnostica Invasiva, di quello sulle gravidanze a rischio e dello staff di Ostetricia e Ginecologia, oltre a svolgere le attività di routine in sala parto.
La Dottoressa Teodoro è inoltre Perito presso il Tribunale di Milano per casi di malasanità, nonché Consulente medico-legale di parte e d’ufficio per controversie di responsabilità professionale in sede civile o penale.
Scrive per numerose testate d’interesse ostetrico, ed è accreditata dalla Fetal Medicine Foundation per lo screening ecografico e biochimico. Presso il Centro Medico Monterosa organizza e gestisce corsi di preparazione al parto.
E’ una fervente sostenitrice del parto indolore, perché afferma che, ai nostri giorni, partorire senza dolore è una scelta di civiltà. Le donne hanno diritto di scegliere il cesareo, l’epidurale, o quant’altro possa evitare loro sofferenza e dolore. Il suo credo è “La mia esperienza e competenza al servizio di ogni donna”.
Questo è il suo profilo professionale, ma quello che mi ha colpito di più è il suo impegno sociale. Sarà lei ad illustrarvi l’Associazione “Gravidanza Gaia”. Io mi limiterò a ricordarvi la sua attività nei penitenziari di Genova e di Bollate, dove visita gratuitamente, con molto rispetto e umanità, le detenute…”

Cara Marinella grazie di cuore per la tua amicizia. Ci accomuna l’essere delle buone “sostanziali” e non “formali”, cioè a seconda del momento. Tra noi si è creato un legame fecondo, ricco di energia ed empatia. Non dimenticherò mai il sostegno che mi hai sempre dato, dai primi passi a oggi. Hai contribuito a realizzare quei sogni che mi rendono oggi una donna forte, felice ed orgogliosa. Sarai sempre la mia fata madrina…

Adele