Adele Teodoro, la ginecologa che insegna la prevenzione nelle carceri

Inserito da il 18 nov, 2014

Del penitenziario di Genova Pontedecimo a San Vittore per dare vita al progetto Gravidanza Gaia, che prevede screening e diagnosi precoce per tutte le detenute, ricordando che “un medico non deve essere utile solo clinicamente, ma anche emotivamente” 

 

Leggi l’articolo in PDF