Adele Teodoro, l’Ambrogino alla ginecologa delle detenute

Inserito da il 7 dic, 2014

Una cella che diventa ambulatorio e luogo dell’anima, quando dare è ricevere solidarietà femminile. (da La Stampa – Voci di Milano)

 

Leggi l’articolo di La Stampa – Voci di Milano in PDF